WEISSMIES 4017 m. per la CRESTA SE

Si torna finalmente su una cima di 4000 metri, il 9 e 10 luglio.

La Weissmies è la vetta più alta del trittico Fletschorn-Lagginhorn-Weissmies che domina la Valle di Sass a nord-est. La via proposta prevede la salita all'Almaghellerhutte dove si pernotterà e da dove si partirà per l'ascensione lungo il Il versante sud-est roccioso e quasi completamente privo di ghiacci.
Visto il progressivo ritiro del Triftgletscher la cresta sud-est, pur presentando una salita più lunga e faticosa, sarà destinata a diventare la nuova via normale di salita a questo panoramicissimo 4000 vallesano. Dalla via normale, condizioni permettendo, è prevista la discesa per comporre una appagante traversata.

Pur non presentando difficoltà oltre il II+/III- sarà richiesta autonomia delle cordate ed esperienza di progressione su misto e ghiacciaio.

Tutti i dettagli nella locandina.


Print   Email

Related Articles